Le dimensioni di una vasca da bagno

Quali le dimensioni delle vasche da bagno?
Come scegliere il modello che meglio si adatta alle vostre esigenze?
Il settore delle vasche da bagno rappresenta un vasto universo fatto di una miriade di articoli diversi, di molteplici misure a seconda che la vasca sia rettangolare, circolare, angolare o combinata.



Se rettangolari, le vasche da bagno hanno misure che possono raggiungere una lunghezza che va dai 140 ai 170 centimetri; una larghezza di 70 cm ed un'altezza media di 55 cm. E' ovvio che ci sono poi delle varianti; alcuni produttori propongono modelli su misura da personalizzare a seconda di gusti ed esigenze individuali.
Nel corso del tempo il settore si è dunque notevolmente specializzato con modelli che arrivano anche a lunghezze di 180 cm. L'altezza può raggiungere anche gli 85 cm e la larghezza i 65 cm. Analizzando le dimensioni delle vasche da bagno angolari si può subito notare come anche per questi modelli le misure siano estremamente variabili.

Il minimo è di 120x120 cm ma possono raggiungere anche i 150x150 cm: tutto dipende ovviamente dallo spazio a disposizione. Se ne trovano anche in versione idromassaggio confortevoli e comodissime.
I designer contemporanei inseguono sempre nuove soluzioni, finalizzate a recuperare nuovi spazi, rispetto alla sola attenzione alle dimensioni della vasca. Per salvare spazio non è tanto necessario scegliere una vasca da bagno piccola, quanto organizzare in maniera perfetta tutti gli elementi optando per soluzioni assolutamente innovative.
Alcuni architetti propongono vasche da bagno super innovative, come la prima vasca da bagno idromassaggio a scomparsa: quando non serve si ripone ed è perfetta per spazi piccolissimi. In questo modo anche chi vive in appartamenti piccoli può permettersi una vasca idromassaggio e non deve rinunciare al piacere del bagno.

Le vasche ovali o circolari sono le più "ingombranti", nel senso che per le loro peculiarità devono essere collocate (nella maggior parte dei casi) al centro della stanza o comunque lontano dalla parete. Non mancano esempi di vasche circolari salvaspazio anche se in genere richiedono uno superficie di alloggio maggiore rispetto a quelle tradizionali. La loro immensa bellezza risiede proprio nella capacità di essere delle vere e proprie sculture che esaltano il bagno.

Nello scegliere la vostra vasca da bagno oltre alle dimensioni, considerate anche l'ergonomia: orientatevi verso un prodotto che sia confortevole e rilassante. Grazie alle idee innovative di architetti che ogni giorno lavorano a soluzioni tecnico-estetiche all'avanguardia, è possibile arredare il proprio bagno con grande stile, scegliendo la vasca da bagno perfetta per ogni esigenza: le dimensioni sono molteplici dunque in grado di soddisfare qualsiasi necessità di spazio.