Vasca da bagno classica in stile Belle Epoque

Quando si tratta di scegliere l'arredamento bagno abbiamo una quantità quasi illimitata di opzioni moderne, nonostante ciò molte persone vogliono uno stile tradizionale, quindi arredo bagno e accessori del periodo Belle Èpoque.



Tale arredamento è desiderato da chi vuole ottenere un senso di calma e di prestigio che la maggior parte del design contemporaneo non offre. Un pezzo centrale del design retrò è una vasca bagno d'epoca, lepitome dello stile vintage.


I piedistalli della vasca, che originariamente sarebbero stati in ghisa, sono una delle caratteristiche più evidenti incluse nel design. Ci sono anche vasche in stile retrò che non hanno le gambe. Tali vasche sono particolarmente indicate per i bagni che non possono avere piedistalli sporgenti dai lati. In qualche modo, le vasche che non hanno piedistalli sembrano vasche moderne, perfette per case moderne con un velato gusto retrò.

Se la scelta ricade su una vasca con i piedistalli meglio abbinare rubinetti, maniglie delle porte e altri accessori della stanza da bagno in metallo, cercando di mantenere i colori e l'aspetto del bagno coerente allo stile classico.
Una delle proposte più importanti in stile classico è la Vasca Royal di Ceramica Althea. Un tributo alla Belle Èpoque, alleleganza che coniuga modernità e classicismo. Bianca, ispirata ai modelli dellOttocento; un raffinato modello di arredo. La vasca Royal di Althea si caratterizza per i giochi di curve creati da una linea compiacente. Le forme scultoree sfoderano una luminosità dilagante.
Lo stile classico, oggi popolare, è influenzato fortemente dai disegni che sono stati trovati nelle case durante i primi anni del ventesimo secolo. I colori usati a quel tempo erano prevalentemente il bianco con sfumature di blu e verde scuro. È possibile ricreare le stesse ambientazioni utilizzando materiali quali porcellana, marmo e ottone. Se si apprezza l'autenticità, si devono evitare materiali come la plastica in quanto questa non è qualcosa che sarebbe stata trovata in un bagno del periodo della Belle Èpoque.
I bagni depoca includevano varie finiture, per questo motivo bisogna procurarsi una varietà di accessori classici. Tra i vari accessori, il porta-salviette ha giocato un ruolo enorme nella storia dei bagni del 19 ° secolo insieme alla vasca da bagno.